FACCIATA ARIOSTEA

FACCIATA ARIOSTEA

Per il rifacimento della sede Ariostea in Castellarano era richiesto un cambio radicale di immagine senza intervenire sulle parti strutturali, vetrate e di partizione interna dell’edificio.
La lastre ceramiche a grande formato, applicate al sistema di facciata ventilata, oltre a rispondere ai requisti tecnici ed estetici richiesti, apre al contempo un ventaglio di possibilità notevole.

Marco Porpora Architetti, attua una rilettura dei corpi fabbrica in senso orizzontale, per conferire l’idea di velocità e dinamismo all’azienda.

Lastre di color graphite, alternate ad altre più chiare, tagliano in maniera random l’edificio appoggiandosi ai ricorsi orizzontali delle parti vetrate esistenti; il colore dominante di facciata è un grigio chiaro percorso da nastri più scuri.
Questo layout si rincorre su tutto il perimetro della palazzina senza soluzione di continuità, con l’unica eccezione del piano seminterrato sotto la linea di cintura dell’attacco a terra; la parte basante della sede costituisce infatti il piedistallo arretrato dell’insieme e ha il compito di evidenziare già dall’esterno una piacevole distinzione tra l’area showroom, posizionata nell’interrato e l’area amministrativa del volume superiore.
Il pacchetto tecnico della facciata ventilata crea automaticamente quel senso di distaccamento e di leggerezza ricercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *